Awen: qui dove la vita vede e cresce

Sono le 7 del mattino, la brina sui fili d’erba bagnati rende il prato un mare d’argento. L’aria è fresca e il sole mi scalda la pelle dolcemente, mi sento vivo.

Era un pò che non mi sentivo così, forse dai tempi di Malaga, quando ancora tutto questo non aveva neanche preso forma.

Chi l’avrebbe detto che in poco più di un anno la mia vita si sarebbe trasformata nel modo in cui l’avevo sempre desiderata.

Vivere a contatto con la natura, uno stile di vita sano e libero in compagnia di anime compagne, era tutto quello che la mia anima desiderava. 

Quando sono arrivato qui ho rincontrato fratelli e sorelle, amici e maestri ed ho capito subito che la mia visione coincideva con quella di Awen.

Qui ho l’opportunità di sentirmi utile, parte di un progetto importante, libero e vivo come non mai, ma ho anche l’opportunità di crescere come uomo e come Anima.

E così eccomi qui in Umbria, in un borgo fantastico immerso nel verde, dove il telefono non prende e si ritrova un ritmo di vita più giusto, in armonia con madre natura.

La mattina ad Awen inizia presto, madre terra ha bisogno di noi e noi, ancor più di lei. Abbiamo voglia di affondare le mani nella terra e di ricevere con immensa gratitudine il nutrimento di cui abbiamo bisogno.

Mentre ci avviamo con Stefano e Roberto al campo, Paula e Roberta rimangono a preparare il pranzo, oggi è il loro turno. Ieri hanno raccolto le erbe spontanee e gli asparagi selvatici, mi immagino già in bocca il sapore sublime del pranzetto che stanno preparando.

Arrivati al campo lavoriamo al Fiore della Vita…la base è pronta, ora iniziamo a piantare le erbe officinali e aromatiche. Roberto va in serra ad annaffiare le nostre piantine e i fiori, mentre Stefano sta sistemando la pacciamatura nel campo di patate.

Che vita meravigliosa!

Il sole inizia ad alzarsi ed ecco che ci raggiunge Angelo, la nostra “guida”, nel pomeriggio – ci dice – faremo un “cerchio”.

“Che bello” penso sorridendo, un’altra opportunità di lavorare su me stesso, mi sento privilegiato e la gioia si espande nel mio cuore.

Così, dopo il succulento pranzetto e un pò di meritato relax, ce ne andiamo alla sala yoga nel centro benessere per fare il nostro “cerchio” sciamanico.

Bum, Bum! Wow! Che esperienza! Ogni volta che condividiamo questi momenti entro sempre più in profondo contatto con la mia anima. Sono felice, ci abbracciamo.

Il sole ormai sta calando, ritorniamo a casa e dopo cena concludiamo la serata condividiamo le nostre emozioni davanti al fuoco. 

Il cielo sopra di me è pieno di stelle, mi sento parte dell’universo e per un attimo mi perdo nell’infinito… abbraccio Paula e il mio cuore trabocca di amore. 

Forse con le parole non riesco fino in fondo a raccontarti cosa provo, quello che posso fare però dal profondo del cuore è invitarti ad Awen: qui dove la vita vede e cresce …la tua anima ringrazierà.

E così il mondo respira!

Simone

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scrivi su Whatsapp
1
Hai bisogno di informazioni?
Ciao, come posso aiutarti?